Basket

UNA LEGGENDA DELLA STORIA DEL BASKET: SHAQUILLE O’NEAL!

Shaquille Rashaun “Shaq” O’Neal, nato il 6 marzo 1972, è un giocatore di basket americano professionista in pensione che è un analista sportivo nel programma televisivo Inside the NBA su TNT. È considerato uno dei più grandi giocatori nella storia della National Basketball Association (NBA). Alto 2,16 m con un peso di 147 kg, è stato uno dei giocatori più alti e più pesanti di sempre. O’Neal ha giocato per sei squadre durante la sua carriera di 19 anni.

Dopo il suo periodo alla Louisiana State University, O’Neal è stato redatto dall’Orlando Magic con la prima scelta assoluta nella bozza della NBA del 1992. Divenne rapidamente uno dei migliori centri in campionato, vincendo il Rookie of the Year nel 1992-1993 e guidando la sua squadra alle finali NBA del 1995. Dopo quattro anni con i Magic, O’Neal ha firmato come free agent con i Los Angeles Lakers. Hanno vinto tre campionati consecutivi nel 2000, 2001 e 2002. Tra le tensioni tra O’Neal e Kobe Bryant, O’Neal è stato scambiato con il Miami Heat nel 2004, e il suo quarto campionato NBA è seguito nel 2006. A metà del 2007-2008 stagione fu scambiato con i Phoenix Suns. Dopo una stagione e mezza con i Suns, O’Neal è stato ceduto ai Cleveland Cavaliers nella stagione 2009-2010. O’Neal ha suonato per i Boston Celtics nella stagione 2010-11, prima di ritirarsi.

I riconoscimenti individuali di O’Neal includono il premio MVP 1999–2000, il premio Rookie of the Year NBA 1992–93, 15 selezioni di giochi All-Star, tre premi MVP All-Star Game, tre premi MVP Finals, due titoli Punteggio, 14 tutti -Selezioni squadra NBA e tre selezioni squadra NBA All-Defensive. È uno dei soli tre giocatori a vincere i premi NBA MVP, All-Star game MVP e Finals MVP nello stesso anno (2000); gli altri giocatori sono Willis Reed nel 1970 e Michael Jordan nel 1996 e 1998. Si colloca all’ottavo posto di tutti i punti segnati, 6 ° in goal, 15 ° in rimbalzi e 8 ° in blocchi. In gran parte grazie alla sua capacità di schiacciare il basket, O’Neal è anche al terzo posto nella percentuale dei goal in campo di tutti i tempi (58,2%). O’Neal è stato eletto nella Naismith Memorial Basketball Hall of Fame nel 2016. È stato eletto alla FIBA ​​Hall of Fame nel 2017. Questa è la sua storia che noi di TIQUOTO.it abbiamo voluto raccontare qui sul blog perché merita di essere ricordata e celebrata da tutti noi amanti del basket!

Speriamo di continuare a vedere questa leggenda almeno sui grandi schermi del cinema!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *