Pronostici NBA

NBA a Natale, i pronostici dei match più interessanti

La NBA scende in campo a Natale con 5 partite tutte da guardare

Quest’anno l’inizio della stagione in NBA, a differenza degli altri anni quando si partiva a fine ottobre, coinciderà con i giorni che precedono immediatamente il Natale, una data assai importante del calendario del campionato cestistico nordamericano che, con il passare degli anni, ha assunto lo stesso significato che ha il Giorno del Ringraziamento per il football della NFL (quando si giocano alcune delle gare più attese della stagione).

La prima palla a due, infatti, è prevista quando in Italia saranno le ore 1 della notte tra martedì 22 e mercoledì 23 dicembre; pochi giorni dopo sarà subito Christmas Day in NBA, con cinque partite in programma che di sicuro offriranno spettacolo e divertimento per quanti seguiranno in tv le gesta dei giganti della palla a spicchi.

NBA a Natale, il programma:

 DataOra italiana
Miami HeatNew Orleans Pelicans25/1218.00
Milwaukee BucksGolden State Warriors25/1220.30
Boston CelticsBrooklyn Nets25/1223.00
Los Angeles LakersDallas Mavericks26/122.00
Denver NuggetsLA Clippers26/124.30

Una stagione ricca di novità.

Sono tante le novità che riguarderanno le squadre in questa nuova stagione in NBA. A partire dai Los Angeles Lakers che rispetto all’ultima edizione del torneo si sono ulteriormente rinforzati, partendo dal rinnovo contrattuale di due dei più importanti giocatori della squadra. Negli ultimi giorni, infatti, LeBron James ha firmato il prolungamento con i Lakers con cui si legherà fino al 2023, rinunciando di fatto a diventare free agent l’anno prossimo. In pratica, The King concluderà la sua superlativa carriera in NBA con la franchigia gialloviola, campione in carica della lega e tra le favorite a vincere il titolo NBA quest’anno. Con James, la dirigenza dei Lakers ha rinnovato anche Anthony Davis e portato in squadra il miglior sesto uomo dell’ultima stagione, Montrezl Harrell, oltre agli esperti Dennis Schroder e Marc Gasol (fratello di Pau, protagonista indiscusso con i Lakers di Kobe Bryant della vittoria dell’anello nel 2009 e 2010).

Natale in casa Lakers per Dončić.

Come anticipato, la sfida di Natale dello Staples Center tra i Lakers e i Dallas Mavericks sarà senza dubbio la più interessante dal punto di vista tecnico, anche e soprattutto per il duello che vedrà opposti in campo il giocatore più rappresentativo del campionato, James, e quello che è destinato a diventare uno dei più forti di sempre in NBA, Luka Dončić. Ma Lakers contro Mavs non sarà solo la sfida tra il Re e lo sloveno delle meraviglie ma anche la partita tra due squadre che potrebbero trovarsi a lottare per il titolo di campione della Western Conference.

Melli di scena in Florida e Mannion alla corte del Re greco.

Anche gli italiani saranno di scena a Natale in NBA. Si parte con Miami Heat-New Orleans Pelicans con Nicolò Melli pronto alla stagione della conferma oltreoceano, dopo un debutto lo scorso anno che lo ha visto il giocatore di Reggio Emilia scendere in campo in 60 partite, segnando una media di 6.6 punti a gara. Sarà, invece, l’esordio assoluto in NBA per il giovane Nico Mannion, il figlio d’arte (il papà, Pace, ha vinto una Coppa Korać nel 1991 con la Pallacanestro Cantù) scelto quest’anno al secondo giro dai Golden State Warriors. La compagine della baia, che quest’anno non potrà contare sulla stella Klay Thompson (fuori per infortunio per tutta la stagione), sarà in campo contro i Milwaukee Bucks dell’MVP delle ultime due stagioni, Giannis Antetokounmpo.

Irving torna a Boston e la rivincita Clippers-Nuggets.

Tante le tematiche che faranno da sfondo alle sfide Boston Celtics-Brooklyn Nets e Denver Nuggets-LA Clippers. Nella prima si affrontano due squadre che lotteranno per il primo posto nella Eastern Conference (insieme ai Bucks e agli Heat) mentre la seconda sfida sarà il remake dell’agguerritissima semifinale di Conference a Ovest dell’ultimo campionato, vinta dai Nuggets di Jamal Murray e Nikola Jokic 4 partite a 3 dopo essere stati in svantaggio 3 a 1.

Back to top button